I nostri progetti

Nel corso di questi 3 anni l’associazione ha ideato due progetti rivolti ai ragazzi delle Scuole Medie di Miradolo T. il primo nell’anno scolastico 2009/10 e il secondo, avente natura di laboratorio scolastico, nel periodo 2010/11.
A pochi mesi dalla costituzione dell’Associazione ecco nascere in noi l’idea di coinvolgere i ragazzi, i giovani.
Data la sensibilità di Don Luigi, molto attento alle esigenze dei giovani ai quali ha sempre offerto momenti di sana aggregazione e svago, riteniamo che sarebbe stato sicuramente promotore di questi progetti.
E così a settembre  2009 abbiamo pensato, creato e infine realizzato un progetto musicale, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Miradolo terme,  rivolto ai ragazzi delle Scuola secondaria di Primo Grado con lo scopo di favorire la nascita di un Coro giovanile.
Il corso ha la finalità di  creare spazi in cui i ragazzi possano sperimentare l’appartenenza ad un gruppo, condividendone con impegno e gioia gli obiettivi e per esprimere e potenziare le capacità individuali e musicali.
PROGETTO 2009 -2010
Il secondo progetto viene realizzato nell’anno scolastico immediatamente successivo, 2010-2011, ma ha natura di laboratorio scolastico, quindi con tanto di voto in pagella,  con  lo scopo di offrire stimoli per avvicinare i ragazzi alla musica e all’esecuzione della stessa, come pratica piacevole ed appassionante, sollecitando nello stesso tempo l’interazione e la partecipazione fra gli alunni stessi, usando un linguaggio universale quale è la musica.
PROGETTO 2010-2011
e per il 2012?
C’era, come c’è sempre, l’idea di continuare con corsi di canto corale ma con stampo diverso. Infatti già dalla prima esibizione del Coro “Il respiro è già canto…” è stato subito chiaro il limite di un corso corale avente natura di laboratorio scolastico: i ragazzi ruotano tra i vari laboratori non consentendo al direttore di fare un lavoro continuo di crescita con i ragazzi e le loro voci. Non è stato chiaro che un laboratorio musicale corale non è come qualsiasi altro laboratorio in quanto richiede la presenza assidua e costante degli stessi ragazzi per tutto il periodo scolastico senza farli ruotare tra i vari laboratori. Altrimenti ci si trova con ragazzi sempre nuovi con la necessità di ricominciare tutto dall’inizio.
Nonostante questi limiti i ragazzi hanno fatto un buon lavoro e gli eventi proposti sono stati molto apprezzati.
Per ovviare a tale limite l’Associazione ha organizzato una serata di presentazione, il 23 settembre 2011, in cui veniva illustrato il nuovo progetto corale rivolto alla creazione di un Coro Giovanile. Durante la serata, in cui erano presenti anche gli assessori alla Cultura di Miradolo T, Santa Cristina e San Colombano al Lambro, è stata individuata una data, il 2 ottobre, per una prova gratuita (Brochure progetto giovanile).

Volantino corso

I ragazzi intervenuti sono stati entusiasti ma il numero dei partecipanti era esiguo per l’attivazione di un corso.
Tuttavia i ragazzi che non intendevano rinunciare al canto corale e che avevano provato l’esperienza dei corsi hanno voluto far parte del Coro Santa Cecilia.

 

 






  • Attività
  • Regolamento S.Cecilia

  • Repertorio coro

  • Giornate approfondimento vocale

  • Notiziario

  • Canta con noi














  •